IL PAVIMENTO PELVICO

Cos’è?

Ci sono apparecchiature specifiche per donne e per uomini.

Il pavimento pelvico (o perineo) è un insieme di muscoli con compiti differenti. Per semplificare, possiamo dire che è una specie di amaca che va dal pube all’ano e chiude il bacino nella parte bassa. Sostiene la vescica e l’ultima parte dell’intestino, nelle donne anche l’utero. Il pavimento pelvico ha un ruolo molto importante nel controllo della vescica e del retto e nella sessualità.

Perché si indebolisce?  

Le ragioni sono diverse: stile di vita sedentario e scarso esercizio fisico, stitichezza, lavori pesanti, sport di forte impatto, tosse cronica, obesità, gravidanza e parto, menopausa, interventi chirurgici e altri eventi.


Quali sono i sintomi di un indebolimento pelvico?   

Incontinenza da sforzo: bastano uno sternuto, un salto, un colpo di tosse, una risata per perdere involontariamente qualche gocciolina di urina.

Incontinenza urinaria da urgenza: si sente lo stimolo a urinare e non si fa in tempo a raggiungere il bagno.

Incontinenza fecale: perdita di aria e/o feci.

Eiaculazione precoce.

Disfunzioni erettili.

Scarso piacere sessuale.

Un primo segnale è anche lo svegliarsi di notte per andare in bagno o sentire un eccessivo stimolo a urinare.


LA RIABILITAZIONE DEL PAVIMENTO PELVICO.

Il pavimento pelvico è un muscolo e, come tutti gli altri muscoli del nostro corpo, può essere (ri)tonificato con l’esercizio, recuperando così la salute pelvica e sessuale.


Impariamo a riconoscere i muscoli perineali.

La prossima volta che dovete urinare, cominciate e poi fermatela. Cercate di sentire la vescica e la contrazione dei muscoli che sono coinvolti (i muscoli del pavimento pelvico). 

Possono esservi d'aiuto i seguenti suggerimenti:

Se siete donne, inserite un dito nella vagina; se siete uomini, inserite un dito nel retto. - Stringete i muscoli come per trattenere l'urina e poi lasciate andare. Dovreste sentire la contrazione e il rilassamento muscolare. 


Verifichiamo la condizione del pavimento pelvico.

Innanzitutto chiediamoci, se viviamo uno o più sintomi tra quelli sopra descritti. Indi possiamo fare il test del trattenere l’urina (non più di una volta alla settimana). Per le donne c’è l’ausilio di Educator, un piccolo ed efficace strumento di controllo manuale.


Gli esercizi Kegel, per donne e uomini.

Gli esercizi Kegel, se ben eseguiti, possono contribuire a rafforzare i muscoli perineali e sono di semplice esecuzione: contraete i muscoli intorno all’ano e all’uretra, con forza e contemporaneamente, come per trattenere urina e feci e, con altrettanta forza, rilasciate. Fate 8-10 contrazioni, più volte al giorno (l'esercizio può essere fatto in qualsiasi posizione). Adatti per la prevenzione e per una modesta riabilitazione.


Gli esercizi con i pesi, solo per donne.

Una donna può rafforzare i suoi muscoli perineali anche con l'ausilio dei pesi vaginali. L'esercizio può essere eseguito in modo passivo, ovvero trattenendo i pesi in vagina per 20-30 minuti al giorno, mentre si sbrigano le normali attività quotidiane. L'esercizio è attivo quando, dopo aver inserito il peso, si eseguono gli esercizi Kegel. Adatti per la prevenzione e per una modesta riabilitazione, i pesi aiutano ad acquisire consapevolezza e a eseguire correttamente gli esercizi.

SENSATONE DONNA E SENSATONE UOMO

SensaTONE DONNA SensaTONE UOMO

L’elettrostimolazione per donne e uomini.

Se ritenete che la vostra situazione richieda un intervento più rapido ed energico, o se siete troppo incostanti per trarre beneficio dalla ginnastica pelvica, le apparecchiature di elettrostimolazione sono la vostra soluzione ideale.

L’apparecchiatura SensaTONE DONNA  è specifica per la riabilitazione del pavimento pelvico femminile, mentre il SensaTONE UOMO è indirizzata al mondo maschile.

Ci sono programmi per i diversi tipi di incontinenza e diverse intensità di trattamento. La seduta è quotidiana e dura mezz'ora.

Il miglioramento è nettamente percepibile in tempi brevi e in qualche settimana la muscolatura è riabilitata.

Le sonde sono ad attacco universale possono essere utilizzate con qualsiasi apparecchiatura di elettrostimolazione del perineo.


Periform sonda è per la stimolazione vaginale, per la donna.

Anuform sonda è per la stimolazione anale, per l'uomo.